Sicurezza

Sos sicurezza, domani due ore di sciopero e presidi anche in Fvg

La piena agibilità per il ruolo dei rappresentanti della sicurezza aziendali e territoriali. La parità di trattamento per i lavoratori occupati nella catena degli appalti e la responsabilità dell’impresa committente. La corretta applicazione dei contratti nazionali di riferimento, firmati dai sindacati più rappresentativi. La formazione obbligatoria per tutti prima di accedere al luogo di lavoro.…

Basta morti sul lavoro! Serve un piano strutturale su prevenzione e sicurezza

Tragedie come quella di Firenze confermano, una volta di più, «l’esigenza prioritaria e inderogabile di un’azione profonda e strutturale su prevenzione e sicurezza sul lavoro in questo Paese ». È quanto afferma il segretario generale della Cgil Friuli Venezia Giulia Michele Piga assieme a Massimo Marega, segretario regionale della Fillea, il sindacato che rappresenta i…

Vigili del fuoco, nel 2023 oltre 37mila interventi. La Fp Cgil: «Mancano 230 unità»

Si è parlato anche di “Particella pazza”, il nuovo progetto che punta a ridurre i rischi per la salute legati alla presenza di residui di combustione sugli abiti e sugli altri dispositivi di protezione individuale, nel corso delle assemblee che tra mercoledì e oggi hanno visto impegnati in regione i vertici regionali e nazionali della…

Infortunio in Fincantieri, la Fiom Gorizia: «Poteva essere una strage»

«Samo estremamente preoccupati, come categoria ma anche la Camera del lavoro di Gorizia, per questo ennesimo, gravissimo infortunio, che poteva causare una strage». Michele Orlandini, segretario generale della Fiom Cgil Gorizia, commenta così l’esito dell’infortunio sul lavoro verificatosi stamane alla Fincantieri di Monfalcone, dove un operaio di 24 anni, dipendente di una ditta in appalto,…

Infortuni, il bilancio si aggrava

Sono quasi 12mila gli infortuni sul lavoro denunciati in Friuli Venezia Giulia nei primi nove mesi del 2023. A dirlo i dati, ancora provvisori, pubblicati sul sito dell’Inail, che registrano una flessione dell’8,4% rispetto ai casi denunciati tra gennaio e settembre del 2022: da 12.773 infortuni si è infatti scesi a 11.699.Si aggrava invece il…

Infortuni sul lavoro, in Fvg 15 morti da gennaio e luglio

Sono 15 gli infortuni mortali sul lavoro verificatisi in Friuli Venezia Giulia nei primi sette mesi del 2023. E’ quanto emerge dai dati Inail, non consolidati, aggiornati al 31 luglio. Come già evidenziato negli scorsi mesi, c’è purtroppo un forte aumento dei casi rispetto allo stesso periodo del 2022, quando i morti sul lavoro erano…

Infortuni sul lavoro, in Fvg 13 morti tra gennaio e giugno

Già prima delle cadute dai tetti che hanno funestato la fine di luglio e della tragedia di ieri a Tarvisio, costata la vita ai due soccorritori della Guardia di Finanza che si stavano addestrando in parete, l’andamento degli infortuni mortali sul lavoro in Friuli Venezia Giulia mostrava un drammatico peggioramento. Le morti bianche rilevate dall’Inail…

Sicurezza, i dati sugli infortuni a gennaio e febbraio

Denunce d’infortunio in calo nei primi due mesi del 2023, sia a livello nazionale che in Friuli Venezia Giulia. Un dato che suona quasi beffardo, il giorno dopo i due incidenti sul lavoro che hanno funestato ieri la provincia di Pordenone, con un giovane operaio morto alla Bioman di Maniago e un altro gravemente ferito…

Lavoro, stabilità e formazione indispensabili anche per la sicurezza

Due gravissimi infortuni sul lavoro a poche decine di chilometri di distanza e poche ore di distanza, con un morto e un ferito grave, sono di per sé un fatto che interroga le coscienze di tutti: imprese, mondo del lavoro e istituzioni. E lo sono a maggior ragione quando, come in questo caso, ad accomunare…

Porto di Trieste, investire sulla sicurezza

«Tutti i lavoratori impiegati nell’Autorità portuale e nelle varie imprese del Porto di Trieste potranno devolvere una o più ore di lavoro a favore del collega recentemente scomparso, segnalandolo ai propri uffici personale». Lo scrivono le segreterie provinciali di Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti in un comunicato unitario che annuncia l’avvio di una raccolta di fondi…

Infortuni, i dati Inail: casi in aumento nel 2022, ma meno morti sul lavoro

Sull’area Open data del sito dell’Inail sono state pubblicate le tabelle mensili degli infortuni sul lavoro di dicembre 2022, consentendo così di completare i dati relativi all’intero anno che ci siamo appena lasciati alle spalle. Precisando che si tratta di dati non ancora consolidati, e destinati quindi a qualche variazione quando l’istituto renderà noti i…

Infortuni in aumento, rafforzare controlli e formazione

Prima di tutto più controlli sui luoghi di lavoro, potenziando gli organici degli Ispettorati e delle unità operative sulla sicurezza delle Aziende sanitarie, patente a punti per le aziende, un dialogo e un confronto reale tra imprenditori e rappresentanti dei lavoratori della sicurezza, più formazione per i lavoratori e l’insegnamento della prevenzione già nelle scuole.…

Infortuni, nel 2021 ben 32 morti in regione. Nel primo trimestre +12% di denunce

Si aggrava l’emergenza infortuni in Friuli Venezia Giulia. Lo dicono i numeri del 2021, chiuso con 32 morti, lo dice anche l’aumento dei casi totali denunciati nei primi tre mesi del 2022, in crescita del 12% rispetto al 2021. A segnalarlo, sulla base dei dati Inail, è la Cgil regionale, preoccupata per l’escalation dei casi…